Vincitori precedenti edizioni

I vincitori della VII edizione del Premio Letteraria

Sabato 10 ottobre si è conclusa la VII edizione del Premio Giornate di Letteraria 2020. Il primo premio per la sezione narrativa in traduzione va a Monica Pareschi per Cime Tempestose di Emily Brontë edito da Einaudi, consegna il premio l’assessora Sara Cucchiarini. Vincono ex aequo il primo premio per la sezione narrativa italiana: Viola Ardone con Il treno dei bambini edito da Einaudi e Andrea Donaera con Io sono la bestia edito da NNE, consegna il premio il Sindaco Massimo Seri. I ringraziamenti e i complimenti vanno a tutti i partecipanti, a quanti ci hanno seguiti nonostante le difficoltà di questo anno, all’amministrazione comunale e a tutti gli sponsor.

Annunciati i vincitori del Premio Letteraria 2019

Giovanna Granato con la traduzione del romanzo La casa dei nomi di Colm Tóibín e Claudia Zonghetti con la traduzione di E dal cielo caddero tre mele di Narine Abgarjan sono le vincitrici ex aequo del Premio Letteraria per la sezione Romanzo in traduzione. Il Premio Letteraria per la sezione autori va a Enrico Ianniello con il romanzo La compagnia delle illusioni. La menzione Letteraria in città va a Gala Maria Follaco per la traduzione del romanzo Tokio express. Il riconoscimento è attribuito al libro che la cittadinanza ha maggiormente apprezzato e preso in prestito presso la Memo Mediateca Montanari. Quest’anno la vincitrice della menzione ha ricevuto in premio una tela raffigurante uno scorcio della città di Fano eseguito dalla pittrice Anna Lucia Fantastico. Alla presenza del Sindaco Massimo Seri, dell’Assessore alla Cultura Caterina Del Bianco e del Vice Presidente dell’Assemblea Legislativa della Regione Marche Renato Claudio Minardi, alcuni degli… Leggi tutto »Annunciati i vincitori del Premio Letteraria 2019

I VINCITORI DELLA TERZA EDIZIONE

Sezione narrativa italiana Giovanna Nieddu, Lajoie, il narratore, ed. L’asino d’oro Sezione narrativa straniera in traduzione Marcus Zusak, Io sono il messaggero, Frassinelli – traduzione di Chiara Brovelli. Nel rispetto del regolamento del Premio e vista l’assenza della traduttrice, il premio viene assegnato al secondo classificato. Due risultano i romanzi secondi classificati per ex aequo: Ferenc Karinthy, Epepe, Adelphi – traduzione di Laura Sgarioto Akhil Sharma, Vita di famiglia, Einaudi – traduzione di Anna Nadotti La menzione di Letteraria in città (il libro più letto tra giugno e settembre dai lettori della Mediateca Montanari) va a: Elvio Fassone, Fine pena: ora, Sellerio Per maggiori informazioni: premioletteraria@gmail.com

Svelati i vincitori del Premio Letteraria – edizione 2014

Si è conclusa domenica 12 ottobre la manifestazione Le Giornate di Letteraria: tre giorni di incontri, spettacoli e seminari all’insegna della lettura e della narrazione.

FANO – Sabato 11 ottobre nella splendida cornice del Teatro della Fortuna, ha avuto luogo la premiazione della prima edizione del Premio Letteraria, che ha visto vincitori per la sezione di narrativa italiana Giuseppe Catozzella con il suo toccante romanzo Non dirmi che hai paura, edito da Feltrinelli, e per la sezione narrativa straniera in traduzione Stendhal con Il rosso e il nero nella ritraduzione di Margherita Botto per Einaudi.

Leggi tutto »Svelati i vincitori del Premio Letteraria – edizione 2014